I Vimana e le Guerre degli Dei

vimana_cover_800x1129

Vimana

I Vimana e le Guerre degli Dei

la riscoperta di una civiltà perduta, di una scienza dimenticata, di un anticosapere custodito tra India e Pakistan

di Enrico Baccarini

Introduzione di Graham Hancock

Postfazione di Diego D’Innocenzo

icon_carrello_acq eBook – 6,99€

icon_carrello_acqCartaceo – 20€

 

device

Sinossi

Un mondo inesplorato, una viaggio oltre i confini della storia umana. Da oltre cinquemila anni India e Pakistan sembrano gelosamente custodire un passato dimenticato, un segreto racchiuso all’interno delle più antiche tradizioni che la storia umana conosca.

Il viaggio ha inizio da una civiltà estremamente evoluta ma caduta nell’oblio, una cultura che lasciò ai posteri una imponente quantità di testi trasmessi in forma orale e confluiti successivamente nell’induismo. Tradizioni in cui si parla di civiltà perdute, guerre combattute tra uomini e dei con tecnologie estremamente avanzate e macchine in grado di volare nell’aria e nello spazio denominate Vimana.

All’alba dei tempi, secondo gli antichi testi indiani,  gli dei combatterono sulla Terra sanguinose guerre attraverso l’utilizzo di questi velivoli ed impiegando ‘armi divine’ capaci di distruggere interi popoli. Dietro i miti esiste sempre una realtà storica, questo libro penetra nella loro complessità per recuperarne elementi tangibili e concreti.

Dopo anni di studi ed indagini compiuti in diversi paesi, l’autore presenta la più accurata analisi mai effettuata su questi enigmi storici, scoprendo e recuperando antichissime tradizioni e svelando incredibili parallelismi con le più moderne scoperte scientifiche.

Ripercorrendo le tracce e gli studi condotti negli anni ’70 da David William Davenport, viene posta nuova luce sulle vicende che portarono alla distruzione della città di Mohenjo Daro (Pakistan) e alla scomparsa della civiltà Harappa legando la loro storia a rovine sommerse scoperte nell’Oceano Indiano e datate ad oltre 10.000 anni fa.

Affrontare questa ricerca ha condotto ad un lungo viaggio alle radici della storia umana, della sua essenza, a ricercare il luogo dove ebbe origine e dove la sua grandezza vide la più eccelsa fioritura.

Il volume ripercorre con taglio analitico e scientifico la riscoperta di remote tradizioni e dei loro contenuti estremamente avanzati presentando al lettore nuove evidenze che potrebbero condurre a riscrivere la storia stessa della nostra civiltà e a vedere con occhi diversi le origini della nostra specie.

Gli elementi necessari per comprendere questo enigma storico sono già a nostra disposizione, seguendo le parole di Marcel Proust forse “il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi” per riscoprirle e comprenderle.

 

voyager2

Il 21 gennaio 2014 andava in onda nel programma Voyager (RAI2) il documentario realizzato assieme al regista Diego D’Innocenzo dal titolo “Mohenjo Daro e le Guerre degli Dei”.

 

Lo scorso 6 dicembre 2014 abbiamo presenziato al Premio Nazionale Cronache del Mistero 2014, Altipiani di Arcinazzo, ove una giuria di esperti ha ritenuto di premiare il lavoro che ci vede coinvolti da molti anni nella ricerca sui misteri di India e Pakistan culminati nel nostro recente libro I Vimana e le Guerre degli Dei (2014).

corser13022013

Il 13 Febbraio 2013, il Corriere della Sera pubblicava un articolo in cui erano presentate alcune delle novità delle ricerche effettuate da Enrico Baccarini in Pakistan.

vimanarai2

Il 20 gennaio 2014 la trasmissione televisiva VOYAGER, RAI2, condotta da Roberto Giacobbo ha invece mandato in onda il documentario realizzato con il regista Diego D’innocenzo in Pakistan recensendo il libro nella sua prima edizione (con la copertina diversa da quella attuale).

 

Indice

 

Prefazione

Introduzione di Graham Hancock

CAPITOLO I – Le origini dimenticate, mitici progenitori

Un rapido sguardo

Egitto

Sumeri

Cina

India

La madre di tutto, la civiltà Harappa

L’invasione Ariana, un falso storico

La datazione dei Veda

Manu e il mito del Diluvio

Città Sommerse

Dwarka

Cambay

Mahabalipuram

Poompuhar

Le tre Sangam

Veda Vyasa nel mito e nella storia

La leggenda del fiume Saraswati

Lo Yoga ha più di 5000 anni

La scrittura Harappa e l’Isola di Pasqua

Capitolo II – I Vimana, i carri volanti degli Dei

Ratha e Vimana, antiche macchine volanti

Altri riferimenti a macchine volanti

Un Vimana per ogni era

I Mantra Vimana

I Tantra Vimana

I Krutaka Vimana

Vimana, le conferme negli editti Ashoka

Il Vimana del dio Salva e le sue terribili armi

Il “Capitolo 76”

Capitolo III – Il fuoco di Prometeo, le Tecnologie Perdute

L’elettricità nella letteratura vedica

Le Sabha, città nello spazio

I Saubhikas

Il Sanscrito e l’intelligenza artificiale

La Polvere da Sparo

L’Amsu Bodhini

Cosmologia nell’antica India

Filosofie Atomiche

Gli universi paralleli nell’induismo

Materiali Stealth negli antichi testi vedici

Il Chumbakamani

Il Panchloh, un materiale resistente alla corrosione

Capitolo IV – Astra, le armi degli dei

Astra, le armi degli dei

Macchine da Guerra

Tejas astras, armi ad energia

Visvakarma, Lanka e Dwarka

Le Guerre degli Dei

CAPITOLO V – I Vimana nella letteratura

I Rig Veda

La letteratura sanscrita

I Veda e gli altri mondi abitati

I Kumara e Narada Muni, i viaggiatori dei mondi

Il Samarangana Sutradhara

Konark e i templi ad imitazione dei Vimana

Il Ramayana e i Vimana

Capitolo VI – Subbaraya Shastry e il Vaymanika Shastra

Togara Anekal Subbaraya Shastry

Shastri e l’origine della sua sapienza

Shastry viene allo scoperto

Critiche nel 1974

Canalizzazione o antica sapienza?

Bharadvaja e la trasmissione orale nell’antica India

Storia e Analisi del testo

Talpade, Shubbaraya Shastry e il Marutsakha

Analisi generale delle conoscenze contenute nel Vimanika Shastra

I 32 segreti dei piloti dei Vimana

Chandra Bose e Subbaraya Shastry

Nikola Tesla e Swami Vivekananda

Capitolo VII – David Davenport e le guerre degli Dei

Chi è David William Davenport

La storia di Davenport

Mohenjo Daro

Un sogno diventa realtà

Qualche riscontro

Gorbovsky e gli ‘scheletri radioattivi’

Olocausto nucleare nel Rajastan?

Vetri del deserto

Gli esami di Laboratorio del 1978

L’ipotesi Nucleare di Davenport

Perché non fu un’esplosione nucleare

Armi ad energia e al plasma

Le Trinititi

Rovine e Rocce vetrificate nel mondo

Rocce fuse e vetrificate, gli ultimi giorni di Mohenjo-Daro

La fine di Lanka

Rilevamenti della Radioattività a Mohenjo Daro nel 2012

Livelli pericolosi?

Valutazioni a confronto

Sulle rotte dei Vimana, la Carta del Cielo del Nord

Senenmut, l’Egitto e la Cintura di Orione

Mriga Shiras

Conclusioni

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

3 Comments

  1. Eleonora scrive:

    Salve, ho tentato di reperire il cartaceo del presente volume, ma non c’è stato nulla da fare. Ora purtroppo constato che, anche mediante il V.stro sito, si viene indirizzati ad una pagina che vende solo l’e-book, il che mi sconforta non poco. A questo punto, la domanda delle cento pistole è: ci sono speranze per chi desideri una copia reale e non virtuale e, nel caso, presso chi è possibile rivolgersi?
    Grazie.
    E.V.

  2. Enrico scrive:

    E’ possibile ordinare la copia cartacea direttamente dalla nostra email enigmaedizioni@gmail.com o attraverso i contatti presenti ad inizio pagina.

    L’amministrazione

  3. Il viaggio ha inizio da una civilta estremamente evoluta ma caduta nell’oblio, una cultura che lascio ai posteri una imponente quantita di testi trasmessi in forma orale e confluiti successivamente nell’induismo. Tradizioni in cui si parla di civilta perdute, guerre combattute tra uomini e dei con tecnologie estremamente avanzate e macchine in grado di volare nell’aria e nello spazio denominate Vimana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>