Libri

Ordina per:  
SIRIA, il Potere e la Rivolta
14,00€
ISIS, strumenti dell’Islam o mercenari dell’Occidente?
8,00€
JIHAD, Guerra Santa o Fanatismo?
12,00€
BESTSELLER - I Vimana e le Guerre degli Dei
20,00€
La Montagna della Morte, L’Incidente del passo Dyatlov
16,00€
Jack lo Squartatore – Anatomia di un Incubo
10,00€
CRATOLOGIA, il ruolo del potere e di come ha conquistato il mondo
16,90€
Luci e Ombre di un Affare Mondiale
10,00€
La natura e la dimensione del mito
20,00€
L’antica scienza indiana dell’architettura
12,00€
Storia, Enigmi e Misteri
14,00€
Religioni, Miti e Leggende delle Antiche Civiltà a Confronto
14,00€
The Final Examination
16,00€
Le atrocità giapponesi in terra cinese dal 1937 al 1945
18,90€
Fatima, Cento anni dopo
14,00€
La Storia del Mostro di Firenze
16,90€
Gesù e l’Oriente
16,00€
Saggio sulle origini della mistica indiana
29,00€
SIRIA

SIRIA, Il Potere e la Rivolta

Dalle Primavere Arabe allo stato del terrore dell’ISIS

di Rossana Carne

ISBN - 9788899303211 - Siria (cartaceo), 9788899303228 - Siria (eBook)

 

Dall’inizio delle rivolte in Siria nel 2011, la situazione interna al paese rimane ancora oggi precaria e tragica. 
Sul campo di battaglia continuano a morire migliaia di individui in una strenua lotta tra i ribelli, le truppe di Assad e i terroristi dello stato islamico dell’ISIS. Fuori dai suoi confini nazionali, vari paesi si sono schierati invece su opposte posizioni tra inconciliabili diplomazie.

In questo complesso e variegato scenario originatosi con le Primavere Arabe, ma maturato in seno ai diversi stati per decenni, il neonato Califfato islamico dell’ISIS ha trovato nuovi fronti su cui espandere la propria egemonia.

Il libro Siria, il Potere e la Rivolta costituisce una dettagliata quanto minuziosa analisi sulle origini e le cause del conflitto siriano fino ad arrivare ai nostri giorni, ovvero un’attenta valutazione degli scenari che hanno scatenato una guerra oggi fuori controllo trasformatasi in una crisi umanitaria di proporzioni epocali.

In una escalation senza precedenti gli eventi siriani hanno influenzato non solo l’intera regione mediorientale ma anche l’Occidente oggi costretto a fronteggiare su numerosi fronti la disperazione delle vittime e il terrore di una guerra sempre più estesa.

SIRIA, il Potere e la Rivolta
14,00€
ISIS

Isis: Strumenti dell’Islam o Mercenari dell’Occidente?

di Rossana Carne

Enigma Edizioni©

ISBN – 9788899303198 –  (cartaceo, 52 pagine), 8€

ISBN – 9788899303181 –  (eBook), 2,99€

 

 

Il volume “ISIS, strumenti dell’Islam o Mercenari dell’Occidente?” propone un’analisi, fuori dagli schemi comuni, su uno dei movimenti e dei gruppi terroristici più controversi del XXI Secolo, analizzando il famigerato DAESH dalla creazione fino agli attentati di Parigi di venerdì 13 novembre 2015. Il testo è stato concepito analizzando la storia e la nascita dell’ISIS dalla Guerra Fredda fino alla formazione ufficiale dello Stato Islamico, la corrente wahabita alle origini della sua ideologia, la sua evoluzione geopolitica da piccolo movimento di soldati alla formazione di un moderno Stato senza tralasciare il fenomeno delle Primavere Arabe. Infine sono stati esaminati i più importanti avvenimenti che hanno sconvolto recentemente l’Occidente e che, forse, contengono qualcosa di ben più oscuro di quello che la gente comune possa aver immaginato.

ISIS, strumenti dell’Islam o mercenari dell’Occidente?
8,00€
JIHAD

JIHAD

Guerra Santa o Fanatismo?

di Rossana Carne

ISBN (cartaceo) – 9788899303334

Sinossi:

Jihad, una parola con due significati completamente diversi che, oggi, è rientrata nel nostro linguaggio comune in quanto “costretti” ad ascoltarla tutti i giorni in ogni telegiornale.
Dal 2001 fino ai giorni odierni, l’espressione Guerra Santa ha conquistato spesso le prime pagine a causa di terroristi fanatici di presunta matrice islamica, responsabili di terribili attentati che si presentano come i combattenti di una guerra contro l’Occidente. Jihad è un’espressione con una storia molto antica e che ha ben poco a che vedere con le tesi di queste organizzazioni terroristiche.

Cos’è la Jihad? Cosa significa esattamente questo termine e come viene utilizzato? Quale è la sua storia e come viene “vissuta” oggi?
Sono tutte domande apparentemente scontate e di cui ognuno di noi sembra possedere le risposte, ma siamo proprio sicuri che sia così?

Questo saggio si propone di analizzare la questione fondamentale legata alla sua storia, all’uso che di questo termine è stato fatto dal passato fino ai tempi moderni, per poi riportare alcune testimonianze pervenute fino a noi da quei campi di battaglia ormai divenuti tristemente noti in tutto il mondo.

JIHAD, Guerra Santa o Fanatismo?
12,00€
I Vimana e le Guerre degli Dei

I Vimana e le Guerre degli Dei

la riscoperta di una civiltà perduta, di una scienza dimenticata, di un anticosapere custodito tra India e Pakistan

di Enrico Baccarini

Introduzione di Graham Hancock

Postfazione di Diego D’Innocenzo

p.324, ISBN – 9788899303006

Un mondo inesplorato, una viaggio oltre i confini della storia umana. Da oltre cinquemila anni India e Pakistan sembrano gelosamente custodire un passato dimenticato, un segreto racchiuso all’interno delle più antiche tradizioni che la storia umana conosca.

Il viaggio ha inizio da una civiltà estremamente evoluta ma caduta nell’oblio, una cultura che lasciò ai posteri una imponente quantità di testi trasmessi in forma orale e confluiti successivamente nell’induismo. Tradizioni in cui si parla di civiltà perdute, guerre combattute tra uomini e dei con tecnologie estremamente avanzate e macchine in grado di volare nell’aria e nello spazio denominate Vimana.

All’alba dei tempi, secondo gli antichi testi indiani,  gli dei combatterono sulla Terra sanguinose guerre attraverso l’utilizzo di questi velivoli ed impiegando ‘armi divine’ capaci di distruggere interi popoli. Dietro i miti esiste sempre una realtà storica, questo libro penetra nella loro complessità per recuperarne elementi tangibili e concreti.

Dopo anni di studi ed indagini compiuti in diversi paesi, l’autore presenta la più accurata analisi mai effettuata su questi enigmi storici, scoprendo e recuperando antichissime tradizioni e svelando incredibili parallelismi con le più moderne scoperte scientifiche.

Ripercorrendo le tracce e gli studi condotti negli anni ’70 da David William Davenport, viene posta nuova luce sulle vicende che portarono alla distruzione della città di Mohenjo Daro (Pakistan) e alla scomparsa della civiltà Harappa legando la loro storia a rovine sommerse scoperte nell’Oceano Indiano e datate ad oltre 10.000 anni fa.

Affrontare questa ricerca ha condotto ad un lungo viaggio alle radici della storia umana, della sua essenza, a ricercare il luogo dove ebbe origine e dove la sua grandezza vide la più eccelsa fioritura.

Il volume ripercorre con taglio analitico e scientifico la riscoperta di remote tradizioni e dei loro contenuti estremamente avanzati presentando al lettore nuove evidenze che potrebbero condurre a riscrivere la storia stessa della nostra civiltà e a vedere con occhi diversi le origini della nostra specie.

Gli elementi necessari per comprendere questo enigma storico sono già a nostra disposizione, seguendo le parole di Marcel Proust forse “il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi” per riscoprirle e comprenderle.

BESTSELLER - I Vimana e le Guerre degli Dei
20,00€
La Montagna della Morte

La Montagna della Morte

L’Incidente del passo Dyatlov

di Keith McCloskey

Enigma Edizioni© – 2016

ISBN – 9788899303167 – (ePub) – ISBN – 9788899303150 – (cartaceo)

 

Sinossi: 

Nel gennaio 1959, dieci giovani sciatori esperti partirono per il Monte Otorten nell’estremo nord della Russia. Mentre uno di loro si ammalò e tornò indietro, i restanti nove componenti giunsero sul versante della montagna conosciuta come Kholat Syakhl, la ‘Montagna della Morte‘.

La notte del 1 febbraio 1959 qualcosa, o qualcuno, indusse gli sciatori a uscire precipitosamente e terrorizzati dalla loro tenda con ciò che avevano a dosso, ad una temperatura esterna di almeno -30°C.

Le ricerche iniziarono poco tempo dopo e i loro corpi, in alcuni casi, furono ritrovati con massicce lesioni interne ma senza segni esterni. L’autopsia dichiarò che le lesioni violente erano state causate da ‘una forza sconosciuta incontenibile‘.

La zona fu isolata per anni dalle autorità e gli eventi di quella notte rimangono ancora oggi inspiegabili e senza risposta.

In questo libro Keith McCloskey, attraverso una ricerca condotta direttamente in Russia e avvalendosi dei documenti e delle foto originali, ripercorre la vicenda in modo accurato e dettagliato proponendo al lettore le ipotesi ad oggi emerse per tentare di spiegare cosa sia successo ai nove giovani che persero quasi sessanta anni fa la vita nel misterioso ‘Incidente del passo Dyatlov‘.

Keith Mccluskey ha partecipato come consulente e intervistato a diversi documentari, tra i principali ricordiamo

National Geographic Channel
Russia’s Mystery Files

Dyatlov Pass Incident

Watch Keith on Russia’s Mystery Files – Dyatlov Pass Incident broadcasting on the National Geographic Channel from November 2014.

Discovery Channel – Unexplained Files: Dyatlov Pass Incident

In March 2013, I acted as consultant for the filming of a drama-documentary on the Dyatlov Incident.

The filming took place outside Vilnius, Lithuania and the programme is expected to broadcast on the Discovery Channel from August 2013.

Discovery Channel - Unexplained Files: Dyatlov Pass Incident

Interviste e Recensioni dei Media

On November 17th 2013, I appeared on the Coast to Coast AM Radio Station in America. Coast to Coast AM airs on more than 560 stations in the US as well as Canada, Mexico and Guam and is heard by nearly three million weekly listeners. It is the most listened to overnight radio program in North America. In just 4 days my 2 websites received over 10,000 new visitors.

Appearance on Coast to Coast AM Website

La Montagna della Morte, L’Incidente del passo Dyatlov
16,00€
JACK LO SQUARTATORE

Jack lo Squartatore

Anatomia di un Incubo

€ 10 – pagine, 100

ISBN – 9788899303303

Volume illustrato

Collana Curiosity diretta da Alessandro Moriccioni


Sinossi:

Questa è una storia vera, agghiacciante, dolorosa. E’ la storia di un uomo divenuto leggenda per la sua crudeltà; sfuggito alle maglie della giustizia come se fosse stato un fantasma. E’ la storia di cinque donne sfortunate che per raccimolare pochi spiccioli accolsero l’uomo sbagliato. Ed è la storia stessa, infine, il boia vero e proprio perché ha lasciato che un assassino violento restasse impunito, divenendo quasi un’icona, mentre le donne uccise sono ricordate semplicemente come prostitute. Di certo, oltre a questo, furono prima di tutto delle persone. Quella di Jack lo Squartatore, come quella delle sue vittime, è una storia complessa, ricca di dettagli. Abbiamo cercato di raccontarla collocandola nel rispettivo contesto sociale, senza il quale sarebbe impossibile comprendere ciò che accadde in quell’anno maledetto in cui il coltello dello Squartatore colpiva e lacerava povere donne scelte probabilmente a caso. Preparatevi, perché questo sarà un viaggio dritto all’inferno…

Jack lo Squartatore – Anatomia di un Incubo
10,00€
Cratologia

CRATOLOGIA

il ruolo del potere e di come ha conquistato il mondo
di Danilo Campanella

ISBN - 9788899303525

Analizzando i temi e le strutture che detengono il potere, Danilo Campanella descrive quali sono e come operano per mantenere intatto il proprio dominio. Contemporaneamente, l’autore ci mostra come esse stiano mutando, in una società che è in profonda trasformazione, ed in cui nascono nuove domande: si può vivere per sempre? Quali malattie possiamo guarire attraverso l’ingegneria genetica? Quando verrà sconfitta la fame nel mondo?

Come risolveremo il problema demografico? Riusciremo ad essere felici nel mondo nuovo, che è dietro l’angolo? L’autore ci descrive l’architettura della nuova società, chiarificando gli enigmi del presente e proiettandosi nel futuro, con l’aiuto di filosofi, antropologi e scienziati che, nel corso del libro, intervengono nella narrazione. Egli si fermerà, di tanto in tanto, ad approfondire i temi legati a ciò che ci aspetta, parlandoci di ingegneria genetica, tecnologia di massa, ogm, immortalità, mondialismo, nuova religiosità.

Danilo Campanella metterà in luce i collegamenti tra gli uomini di potere di ogni epoca e le strutture ideologiche e politiche in continuo mutamento, ma che hanno come unico obiettivo quello di mantenere il controllo sul mondo e sugli individui, attraverso l’oppressione economica e la coercizione psicologica. Cratologia è una mappa per orientarsi nei tempi nuovi che stanno sorgendo, e che ci stanno traghettando verso un nuovo ordine mondiale.

CRATOLOGIA, il ruolo del potere e di come ha conquistato il mondo
16,90€
VOCI DA ROSWELL

Voci da Roswell

di Osvaldo Carigi

Pagine: 172 p. , ill. , Brossura

ISBN – 9788899303396

A distanza di quasi 70 anni, il caso Roswell continua a sollevare annose domande e accesi dibattiti. La possibilità che un disco voltante e i suoi occupanti possano essersi schiantati nel deserto del New Mexico è ancora oggi fonte di accesi dibattiti come anche risulta secretata ai più alti livelli di sicurezza dal governo statunitense. Nonostante gli importanti traguardi raggiunti negli ultimi decenni, gli eventi che ebbero luogo nel 1947 rimangono ancora oscuri.

Il testo di Carigi per la prima volta ha cercato di raccogliere tutte le informazioni disponibili ovvero di ripercorrere l’intera vicenda in ogni suo aspetto grazie anche ad interviste ottenute dai massimi esperti mondiali sul caso e all’esclusivo contributo avuto dal produttore Ray Santilli venuto alla ribalta sul finire degli anni ’90 con la famosa “Autopsia dell’Alieno”. Nella letteratura UFOlogica il caso Roswell costituisce uno degli eventi più affascinanti e dibattuti mai indagati questo saggio si pone come una pietra miliare non solo per l’ufologia italiana ma anche per la ricerca delle prove su un evento che potrebbe aver cambiato radicalmente il corso della storia umana e di cui Carigi si è fatto testimone.

14,00€
AMBIENTE

AMBIENTE

Luci e Ombre di un Affare Mondiale

di Gabriella Gozzo


L’ambiente è stato, da sempre, un argomento posto in secondo ordine nel panorama internazionale, sebbene da anni scienziati della NASA e illustri premi Nobel avvertissero dell’imminente disastro, del cambiamento climatico e dell’aumento delle temperature terrestri. Questo libro vuole offrire una panoramica, più ampia possibile, su alcune questioni fondamentali venute alla luce negli ultimi anni ovvero sulle motivazioni che le hanno portate in modo esponenziale a diventare recentemente di pubblico dominio. Alcuni di questi eventi sono il cosiddetto COP21 di Parigi considerato il giro di boa sugli accordi riguardanti l’ambiente nonché punto di non ritorno per riuscire a trovare una soluzione contro l’aumento delle temperature. Il testo prosegue analizzando temi come gli OGM, cosa sono e se siano davvero pericolosi. Parallelamente l’autrice tenterà di capire se il famigerato virus Zika possa essere il frutto di manipolazioni operate da multinazionali oppure sia dovuto al surriscaldamento globale. Infine l’attenzione sarà focalizzata alle Scie Chimiche e alle diverse teorie che le vedono come una possibile arma della geo-ingegneria moderna ovvero se siano semplicemente il frutto di una particolare forma di fanatismo globale. Il testo è una riflessione accurata su tematiche attuali esaminate non solo dal punto di vista scientifico ma anche dal punto di vista di un cittadino che davanti ai fatti, non sempre trova risposte soddisfacenti.

Luci e Ombre di un Affare Mondiale
10,00€
MYTHOS

Mythos

La natura e la dimensione del mito

di Federico Divino

pagine, 453  
ISBN 9788899303556

 

L’essere umano ha la tendenza ha strutturare una forma di “culti”, che ritualizzano segni e significati sotto forma di immagini concretizzate. Questo processo è così parte dell’essere umano che Francesco Remotti (1996) definisce come antropoiesi. Ma c’è qualcosa che agli antropologi è sempre sfuggito.In tutto il mondo sta avvenendo una rivoluzione, e questa rivoluzione riguarda un ampio ambito di discipline che tocca antropologia, orientalistica, storia, archeologia, linguistica e filologia. Tutto questo riguarda una nuova lettura dei miti del mondo antico e la sovversione dell’originario paradigma accademico che ci “imponeva” di vederli esclusivamente come favole frutto di fantasie di popoli primitivi. Tutto ciò non sarebbe stato un problema per il mondo accademico, monolitico ed incorruttibile, se non fosse cambiato qualcosa all’interno dell’accademia stessa: le generazioni nuove stanno sostituendo le vecchie, le quali spesso sono troppo attaccate ai dogmi del loro tempo per poter accettarne le “anomalie”, ossia i fatti concreti che non si accordavano con la teoria. Questo libro è uno sguardo oltre quella soglia alla ricerca delle chiavi perdute del nostro passato.

La natura e la dimensione del mito
20,00€
VASTU

Vastu, L’antica scienza indiana dell’architettura

Valentino Bellucci
ISBN 9788899303440

 

Sinossi: 

Per millenni la scienza sacra dell’architettura ha reso un grande servizio all’umanità. Dal tempio alla cattedrale ogni forma geometrica aveva una particolare risonanza che formava una certa armonia tra la psiche individuale e la terra stessa. Energie che oggi la maggior parte degli studiosi ignora, venivano equilibrate attraverso una sapiente costruzione degli edifici, e da quel particolare equilibrio la vita dell’essere umano traeva forza per una vita sana e colma di successo interiore ed esteriore. Ogni oggetto, naturale o artificiale, ha una propria energia che può esserci d’aiuto o ostacolarci; se sappiamo individuare in modo corretto la rete energetica nella quale viviamo diventa possibile uno yoga del dimorare, cioè una unione sacra tra l’interiore e l’esteriore, tra l’umano e il divino. Il Vastu, come molte altre scienze vediche, è poco nota e ancora da scoprire in Occidente. In questo saggio l’autore ha ripercorso una sintesi di questa antica scienza dell’abitare, del costruire, del vivere in armonia con il cosmo.

L’antica scienza indiana dell’architettura
12,00€
AMERICA PRECOLOMBIANA

America Precolombiana

Storia, Enigmi e Misteri

di Giorgio Pastore



Spesso dimentichiamo l’importanza del passato. Se siamo qui, lo dobbiamo ai nostri antenati che vissero, amarono e lottarono per la loro vita millenni prima di noi. Nel nostro passato si trovano sepolte le risposte del nostro presente e del nostro futuro.

Il libro di Giorgio Pastore “AMERICA PRECOLOMBIANA – Storia, Enigmi e Misteri” ripercorre le grandi civiltà del Sud America, culture uniche e affascinanti che rappresentano una tra le origini, spesso nebulose, del mondo e della civiltà attuale.

Scopo del volume è stato quello di evidenziarne tutti gli aspetti ancora oscuri e da chiarire utili a completare le nostre cognizioni storiche e scientifiche ed eventualmente anche a “riscrivere” gli stessi libri di storia che sovente si basano su idee e pregiudizi, non tenendo conto di quei pochi ma significativi elementi considerati dagli accademici come “destabilizzanti”.

Svelare i misteri delle antiche civiltà amerinde, comprendere la loro tecnologia, il loro linguaggio, le loro strutture, rievocare i loro sogni e le loro ambizioni ci permetterà di ottenere un quadro storico, scientifico, mitologico e, perché no, anche psicologico più preciso rispetto al passato, al fine di comprendere meglio noi stessi e l’intero genere umano.

Riscoprire il nostro passato significa scoprire noi stessi, chi siamo, dove siamo, da dove veniamo, dove andremo.

Storia, Enigmi e Misteri
14,00€
ELOHIM

ELOHIM

Religioni, Miti e Leggende delle Antiche Civiltà a Confronto

di Mauro Paoletti

Enigma Edizioni©

Saggio 106 pagine

 

Un viaggio oltre i confini della storia e del tempo alla ricerca di un retaggio comune ai popoli e alle civiltà del pianeta, un’analisi rigorosa sul mito comune di esseri provenienti dal cielo che all’alba del genere umano diedero origine alla civiltà e all’evoluzione della nostra specie.

Mauro Paoletti ripercorre la storia, i miti e leggende delle più importanti culture del pianeta ritrovando un filo conduttore che sembra sfuggire a qualsiasi interpretazione logica ma sembra trovare la sua sussistenza nell’evidenza di contatti ante litteram avvenuti tra esseri provenienti dal cosmo e le prime culture del nostro pianeta.

Attraverso un viaggio che dagli Elohim biblici passa per l’India giungendo ai Sumeri, agli Egiziani, ai Maya e agli Aztechi passando per la Cina e i popoli del Nord Europa (come Celti e Irlandesi) l’autore delinea un quadro estremamente dettagliato e coerente tracciando un percorso di ricerca ed indagine unico nel suo genere.

Religioni, Miti e Leggende delle Antiche Civiltà a Confronto
14,00€
CLUB 27

CLUB 27

The final Investigation

di Roberto La Paglia

Prefazione di Enrico Baccarini

€16, ISBN – 9788899303464

Il termine Club 27 è l’espressione comunemente usata nel giornalismo per identi care quegli artisti, gran parte dei quali appartenenti al mondo della musica Rock, deceduti all’età di 27 anni. Il dibattito si è riaperto pochi anni fa in occasione della morte di Amy Winehouse, entrata subito a far parte del famigerato club assieme a Jim Morrison, Janis Joplin, Kurt Kobain, Jimmy Hendryx, soltanto per citarne alcuni.

Tutti casi di autodistruzione che, casualmente, si concludono allo stesso modo? Una maledizione che seleziona accuratamente le sue vittime e, in alcuni casi, si diverte a scegliere persone che hanno la stessa iniziale nel nome e nel cognome? Si tratta del numero maledetto del Rock.

Nella realtà siamo davanti ad un’abile creazione giornalistica ideata per attrarre curiosi e ampli care il mito di questi musicisti. Tale quadro sembrerebbe chiudere de nitivamente la questione ancor prima di averla aperta, esiste però un dubbio che nasce dopo aver approfondito la vita di alcuni personaggi. È possibile pensare che il Club 27 sia stato, e continui ancora ad essere, una comoda copertura per nascondere in realtà omicidi eccellenti?

Quando si avverte la necessità di nascondere la verità, il miglior modo di farlo è quello di confonderla. Roberto la Paglia analizzerà questi eventi alla ricerca di risposte e sollevando nuove domande scomode su morti eccellenti che hanno segnato la storia del Rock.

The Final Examination
16,00€
CINA E GIAPPONE

CINA E GIAPPONE

Una Storia senza fine. Le atrocità giapponesi in terra cinese dal 1937 al 1945 tra passato e presente

di Fabiana Marchioro

Prefazione di Federico Divino

ISBN – 9788899303280

Sinossi:

A differenza degli altri conflitti che avevano visto contrapporsi la Cina con altri i paesi stranieri, la guerra con il Giappone ebbe due caratteristiche fondamentali: i crimini di guerra che vennero commessi furono dei più efferati e, nonostante la sua conclusione, ancora oggi rappresenta una storia tutt’altro che dimenticata. Di questi abomini si macchiò l’esercito imperiale giapponese durante il più sanguinoso conflitto che vide contrapposte queste due superpotenze asiatiche, la così detta Guerra di Resistenza, durante la quale i due paesi si scontrarono per otto lunghi anni. Un “secolo delle umiliazioni” per la Cina che costò la vita a 35 milioni di individui, tra militari e civili.

Il presente volume è uno sguardo nel recente passato per documentare esperimenti su esseri umani, la costruzione di armi chimiche e batteriologiche, l’averle testate su prigionieri e poi averle impiegate direttamente contro i civili, assediare città e massacrarne la popolazione per settimane, creare una rete di prostituzione costringendo numerosissime donne a vendersi per soddisfare i bisogni delle truppe, “crimini di guerra” che non possono rimanere nel silenzio. È osservando come si è formato questo legame tra passato e presente che potremo non commettere gli stessi crimini nel nostro futuro.

Le atrocità giapponesi in terra cinese dal 1937 al 1945
18,90€
FATIMA, CENTO ANNI DOPO

Fatima, Cento anni dopo

I misteri della più celebre apparizione mariana del XX secolo

280 p., brossura 15×21

ISBN – 9788899303419

 

A distanza di 100 anni dalle apparizioni, Fatima continua a rimanere un enigma irrisolto. La fede ha saputo circoscrivere questi eventi entro il suo ambito ma molti dei fenomeni avvenuti nella Cova da Iria hanno necessariamente richiamato l’interesse di studiosi che, come Paolo Marino, hanno cercato di vedere ‘oltre’. Il libro conduce attraverso un percorso scientifico e interattivo, nel quale si è spronati a formulare degli interrogativi logici che scaturiscono dalle domande ancora irrisolte, o per le quali si è tentato di conferire una definizione parziale e approssimativa.

Fatima, Cento anni dopo
14,00€
LA LEGGENDA DEL VAMPA

La Leggenda del Vampa

di Giuseppe Alessandri

ENIGMA Edizioni

 

Sinossi

A 21 anni dalla precedente edizione, il saggio fa il punto dei successivi sviluppi dell’inchiesta sui delitti del Mostro di Firenze. All’originaria biografia di Pietro Pacciani si aggiungono così il controverso capitolo dei processi che lo hanno visto protagonista, il ruolo giocatovi dall’opinione pubblica, le inchieste su complici e mandanti, gli ostacoli ad esse frapposti. In una prospettiva colpevolista, il lavoro rispetta le conclusioni giudiziarie della vicenda, provando a chiarirne i punti rimasti oscuri mediante le ipotesi formulate dall’autore.

Scheda Biografica 

Firenze 1962. Giuseppe Alessandri ha svolto attività di ricerca in storia contemporanea presso la facoltà di Sociologia dell’università di Trento. Giornalista e blogger, ha pubblicato: Il diplomatico. Dino Grandi; Marco Pantani ultimo eroe romantico; Guai ai vinti. Il martirio dell’Italia nella seconda guerra mondiale; Dal Concilio a Che Guevara. L’incredibile Sessantotto di Trento; La Val d’Aulella nella Linea Gotica; Latitante a domicilio. La storia di Vito Nardiello, il lupo d’Irpinia.

La Storia del Mostro di Firenze
16,90€
IMPRONTE SULL'HIMALAYA

Impronte sull’Himalaya

Gesù e l’Oriente

David Donnini

ENIGMA Edizioni© – ISBN 9788899303457

Sinossi

Un viaggio nel più profondo recesso dell’Asia, un punto di incontro tra Oriente e Occidente nelle loro diversità e affinità, nelle loro filosofie, tradizioni e religioni.

Partendo dai testi e da miti inscritti nella memoria più antica di numerosi popoli, l’autore traccia un percorso analizzando l’affascinante leggenda che vuole Gesù in India e in Tibet durante gli anni oscuri della sua vita e dopo la sua presunta crocifissione, una tradizione alimentata non solo dai cristiani, ma anche e soprattutto dagli islamici, dagli induisti e dai buddisti. Attraverso una ricerca storica e documentale rigorosa Donnini mostra la possibilità di un’idea ma soprattutto scopre come, indipendentemente dal fatto che Gesù sia stato davvero in oriente, questo mito può costituire un ponte, che riavvicina i lontani, che abbatte i loro confini, che aiuta a comprendere il senso autentico della spiritualità.

Gesù e l’Oriente
16,00€
YOGA di Mircea Eliade

Yoga. Saggio sulle origini della mistica indiana

di Mircea Eliade

Pagine: 376 – Formato: 14×21
ISBN: 9788867086665

A cura di: Ugo Cundari

Prefazione: Alberto Pelissero

Edizioni Lindau

 

Yoga. Saggio sulle origini della mistica indiana è stata la prima grande opera sullo yoga scritta da un occidentale. Nata come tesi di dottorato in filosofia, discussa da Eliade all’università di Bucarest nel giugno del 1933 e pubblicata nel 1936, è presentata qui per la prima volta in edizione italiana.

Sullo yoga il grande storico delle religioni ritornò con altre tre opere: Tecniche dello yoga (del 1948), il fondamentale Lo yoga. Immortalità e libertà (risalente al 1954) e Patañjali e lo yoga (del 1962). Ma propri confronto con tali testi rivela al lettore – anche a quello non specialista – l’importanza di questo primo sag che ci offre la rara opportunità di cogliere Eliade nel momento stesso in cui imposta e definisce la propria metodologia di lavoro.

Come scrive Alberto Pelissero nell’introduzione, in quest’opera emerge «la progressiva emancipazione d Eliade dai maestri indiani, in cerca di un’epistemologia e di un’ermeneutica che svincolasse lo studio dello dalle pastoie della filologia sanscrita e consentisse la nascita di un metodo più largamente storico-religio con maggiore attenzione al contenuto speculativo (filosofico, rituale, relativo alla prassi religiosa) rispetto mera venerazione testuale».

Mircea Eliade è stato uno dei più grandi storici delle religioni del XX secolo, profondo conoscitore del mondo orientale.

Saggio sulle origini della mistica indiana
29,00€
Per Pagina      Mostra da 1 a 20 di 55 (3 Pagine)