Mauro Paoletti

 

Mauro Paoletti è stato da sempre attratto dal fascino dell’ignoto e del mistero. Interessato alla sfera del fantastico, alle vicende storiche delle antiche civiltà che hanno popolato il pianeta in passato e alle conoscenze scientifico tecnologiche di cui erano venute in possesso; dell’enigma che avvolge la loro scomparsa, nonché alla evoluzione della vita su questo pianeta e alla possibilità della sua presenza, sebbene in forme diverse, su altri pianeti.

Stabilendo contatti con numerosi operatori e ricercatori internazionali del settore ha acquisito una numerosa documentazione riguardante l’argomento e a tutto ciò che ad esso viene collegato. Cosa che gli ha permesso di collegare fra loro alcuni pezzi del puzzle riguardo alle origini dell’uomo e della civiltà. Cercando di ricostruire quanto il tempo e le insane azioni dell’uomo hanno cancellato, distrutto, per appagare in parte quella curiosità che ci spinge a indagare riguardo alle nostre origini, al nostro passato.

Nel corso degli anni non si è lasciato distrarre dall’ambiente di lavoro; anzi, tale interesse, abbinato alla pittura, con la quale ha ottenuto numerosi consensi e riconoscimenti, ha rappresentato il mezzo per evadere dalla fredda e materialistica metodologia del mondo finanziario dove, in qualità di impiegato di banca, ha prestato la sua opera.

Per diversi anni membro del Centro Ufologico Nazionale, ha collaborato con diverse riviste specializzate del settore; ha realizzato testi per la stesura della collana UFO Dossier X – Fabbri Editori; ha tenuto conferenze archeologico scientifiche.

Cura la rubrica “Archeologando” nel sito www.Edicolaweb.Net .

Il lavoro di ricerca e confronto operato attraverso la documentazione acquisita ha portato alla stesura di “Sulle orme degli Avi” dove si è cercato di evidenziare che quanto viene creduto mito o leggenda può racchiudere frammenti di verità in grado di riscrivere alcune pagine della storia dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *